Quello che noi sosteniamo e denunciamo fin dall’inizio dell’ondata migratoria incontrollata che ha investito l’Italia ora viene confermato anche da un rapporto del Garante Nazionale sulle condizioni igienico‐sanitarie dei CIE e degli Hotspot – afferma il Consigliere regionale e Coordinatore per il Veneto di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale, Sergio Berlato. Oltre a condizioni di vita indecorose e umanamente al limite, quello che emerge è una promiscuità tra gli ospiti dove si registra un’alta presenza di soggetti con un passato da delinquenti pronti a ripetere le loro azioni criminali nel nostro Paese – prosegue il Consigliere Berlato. Questa situazione sta sempre più aggravandosi perché i controlli e le identificazioni non sono state fatte in modo sistematico, perché si è adottata una politica di accoglienza senza freni e, non da ultimo, anche se in un secondo momento vengono attivate misure di identificazione, non risultano siano presi provvedimenti di espulsione con rimpatri sistematici dei soggetti non aventi diritto all’accoglienza – precisa Berlato. Tutta questa caotica e deleteria situazione, aggravata da una sinistra da oltre 4 anni al Governo, giova solamente alle cooperative chiamate a gestire con lauti guadagni un sistema incontrollabile – conclude Berlato.

Condividi

Facebook

Twitter

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Prossimi Eventi

No results found.