«Gentiloni ha recentemente dichiarato: “Siamo tutti consapevoli della differenza giuridica tra rifugiati e migranti economici. Ma questi sono oltre l’85% degli arrivi”. Mi chiedo: ma se il Governo sa che sono quasi tutti clandestini, perché li tratta come se fossero profughi dando loro vitto e alloggio? Perché un clandestino, magari peruviano, che arriva per conto suo è trattato da clandestino e invece un clandestino africano che arriva tramite i barconi e le navi delle Ong lo accogliamo a braccia aperte e spendiamo per lui 37 euro al giorno? Lo chiedo al Governo ma lo chiedo anche alla magistratura e alla Corte dei Conti perché spendere indebitamente miliardi di euro pubblici mi risulta essere un reato che causa un grave danno erariale, anche se fatto dal Pd per “accogliere i migranti”».

È quanto dichiara il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

Condividi

Facebook

Twitter

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Prossimi Eventi

No results found.