“Mi dispiace per Renzi che oggi mette le mani avanti ma è pacifico che le elezioni in Sicilia siano un test nazionale. Da sempre infatti, la Sicilia e Milano sono i luoghi da dove partono tutte le più importanti vicende politiche, culturali e sociali d’Italia. Piuttosto è assurdo che a distanza di pochi mesi dalla fine della legislatura e quindi dalle elezioni politiche, ancora non si conosca con quale legge elettorale gli italiani andranno a votare”.

Così il deputato di Fratelli d’Italia Ignazio La Russa, commenta le parole di oggi di Matteo Renzi sulle prossime elezioni in Sicilia.

Condividi

Facebook

Twitter

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Prossimi Eventi

No results found.