“Esprimo cordoglio e vicinanza umana alla famiglia di Andrea Vizzi, il carabiniere di 33 anni morto a Milano durante una esercitazione di tiro”: è quanto dichiara Edomondo Cirielli, deputato di Fratelli di Italia.

“La tragedia di Milano impegna il prossimo governo a ritenere come priorità la tutela della sicurezza delle forze dell’ordine che non possono essere esposte a continui rischi sui luoghi di lavoro” conclude Cirielli

Condividi

Facebook

Twitter

NEWSLETTER

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Prossimi Eventi

No results found.