fbpx
«Le diverse migliaia di giovani imprenditori agricoli che hanno presentato istanza di finanziamento nell’ambito della sottomisura 6.1 e 4.1 B del Psr fotografano una novità positiva per la Puglia. Adesso il compito della classe politica è quello di recepire questa effervescenza imprenditoriale e sostenerla concretamente con adeguate risorse finanziarie. Questo significa – spiega l’onorevole Marcello Gemmato – cogliere in toto l’opportunità offerta dai fondi comunitari del Psr e finanziare tutti progetti presentati dagli under 40».
«Non stiamo parlando di scelte di là da venire, ma di qualcosa che in concreto la Regione Puglia può realizzare sin da subito. E’ necessario – è l’auspicio del neo parlamentare di Fratelli d’Italia – sbloccare immediatamente i  finanziamenti già assegnati alle imprese giovanili e concentrare ulteriori risorse non ancora assegnate su queste progettualità emergenti».
«In uno scenario di finanziamenti disponibili pari a un decimo delle domande presentate, l’auspicio è che il governo regionale dia assoluta priorità ai giovani e trovi le coperture economiche necessarie per non lasciare nessuno indietro. E’ una scelta politica non più rimandabile. Permettere di realizzare i progetti di questi giovani significa non tradire il loro sogno di restare nella nostra terra e far crescere il Mezzogiorno; significa far ripartire, anzi rilanciare, un settore come quello dell’agricoltura che è strategico per la Puglia; significa favorire il passaggio generazionale tra padre e figli con una iniezione di freschezza, creatività, innovazione di cui i giovani sono portatori. Finanziare tutte le domande presentate dai giovani imprenditori Psr significa, in altre parole, dare un futuro ai nostri giovani e all’agricoltura pugliese».
Condividi

Facebook

Twitter

NEWSLETTER

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Prossimi Eventi

No results found.