fbpx
“Dispiace dare pubblicità a pochi ma vedere affissi questi manifesti nei muri di Cagliari che pubblicano un evento che inneggia a violenza e odio non è più tollerabile” dichiara Salvatore Deidda, deputato Fdi che questa mattina ha presentato una Interrogazione al Ministro dell’interno
“Una ferma condanna e solidarietà agli uomini delle forze DELL’ORDINE. Un evento che chiama” sbirro ficcanaso” un uomo, un poliziotto, che facendo il proprio dovere, ha perso un occhio e una mano e poteva causare morti e feriti.  Da tempo denunciamo che in città si tollerano le angherie, le trasgressioni di legge, gli imbrattamenti, le minacce di pochi che vogliono alimentare un odio politico e imporre con violenza il loro malsano pensare”
“Vorrei che Sindaco e tutte le forze politiche dicano chiaramente che  condannano queste parole aberranti, di odio e in città si riporti la legalità e non si permetta più a nessuno di minacciare o imporre con violenza il proprio pensiero”.
un appuntamento (Venerdì 27 luglio) denominato “Serata Benefit Antifascista” in cui si invita a celebrare e solidarizzare con gli arrestati e indagati per  l”attentato dinamitardo contro la libreria “Il Bargello” di Firenze
 
Nel manifesto si ricorda il drammatico  epilogo della vicenda scrivendo testualmente “durante questa azione è rimasto ferito lo sbirro ficcanaso, lasciando sul posto una mano e un occhio. A noi non interessa conoscere chi sia stato e continueremo a gioire ogni qual volta qualcuno attacchi fascisti, meglio ancora se uno sbirro ci va di mezzo”
Condividi

Facebook

Twitter

NEWSLETTER

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Prossimi Eventi

No results found.