fbpx

Nell’esprimere ancora una volta solidarietà ai familiari delle Vittime ed all’intera comunità bolognese per i tragici fatti del 2 agosto 1980, auspichiamo che il nuovo processo, iniziato a marzo di quest’anno, serva finalmente ad accertare le responsabilità degli apparati deviati dello Stato sulla strage ed a consegnarle alla verità giudiziaria e storica.
Ci auguriamo, inoltre, che sia realizzata in maniera concreta la direttiva Renzi sulla desecretazione degli atti, finora rimasta pura propaganda politica, con archivi vuoti o nel migliore dei casi incompleti. La desecretazione di quelle carte e’ indispensabile ed urgente, perché queste vengano subito messe a disposizione della Magistratura, e tolgano anche ogni dubbio sul ruolo che ebbero la comunità internazionale e il terrorismo palestinese. Ruolo già emerso anche in Commissione Mitrokin molti anni fa e che si è voluto ignorare per volersi affrettare ad affiggere a tutti i costi una matrice “nera” alla strage.” Lo scrive in una nota Cinzia Pellegrino, Coordinatore Nazionale del Dipartimento tutela Vittime di FdI.

Condividi

Facebook

Twitter

NEWSLETTER

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Prossimi Eventi

No results found.