fbpx

“Anche a Roma bisogna investire in sicurezza ed evitare che tragedie, come quella di Genova, possano un domani ripetersi. Il viadotto della Magliana è in condizioni precarie, ogni giorno decine di migliaia di automobili e mezzi pesanti lo attraversano percorrendo la Roma-Fiumicino; per questo, il gruppo consiliare Fratelli d’Italia ha già presentato alcune interrogazioni in tema di manutenzione, sia del viadotto della Magliana che del Ponte Marconi. Come dimostrano relazioni tecniche e addirittura interrogazioni parlamentari precedenti, il Morandi presentava molte criticità da tempo, il crollo era prevedibile e le sue cause sono sicuramente la superficialità, l’incuria e la voracità di tutti i soggetti che nell’arco del tempo hanno concorso alla gestione di questa opera pubblica. La mancanza di manutenzione é il vero tema della politica di oggi. Lo abbiamo visto con il terremoto a L’Aquila, ma anche con il crollo dei cavalcavia di Fossano, Camerano, Carasco, Annone. È arrivato il momento di prevenire.” Dichiara così Cinzia Pellegrino, Responsabile Nazionale Dipartimento Tutela Vittime di Fratelli d’Italia.

Condividi

Facebook

Twitter

NEWSLETTER

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Prossimi Eventi

No results found.