fbpx

È Luca Faccenda, imprenditore di 38 anni, il nuovo coordinatore di Fratelli d’Italia di San Giovanni Teatino. La proposta è emersa all’unanimità dei presenti alla riunione del costituendo coordinamento comunale, svoltasi ieri presso l’HOTEL S e aperta dal Portavoce Provinciale Antonio TAVANI. «Comunicherò al primo esecutivo provinciale gli esiti per la scontata ratifica della nomina. Auguro fin da oggi buon lavoro a Luca Faccenda e a questa nuova famiglia di dirigenti di Fratelli d’Italia di San Giovanni Teatino. L’impegno delle Elezioni Regionali ci vedrà in prima fila, anche in questo che è uno dei maggiori centri della Provincia di Chieti», ha detto Tavani. La costituzione del coordinamento prende proprio le mosse dalle imminenti elezioni regionali, in occasione delle quali il partito guidato da Giorgia Meloni dovrà indicare agli alleati il Candidato Governatore. Per il Coordinatore Faccenda adesso si aprirà la fase della selezione delle candidature da sottoporre ai vertici di Fratelli d’Italia in vista della composizione delle liste, nelle quali non mancherà un rappresentante del territorio. Punto di forza amministrativo per FDI a livello locale è l’attuale Assessore Comunale Maria Rosaria Elia che a San Giovanni Teatino ha deleghe molto importanti
come bilancio, tributi e commercio, ed è molto stimata dall’intera maggioranza. «La nostra intenzione – ha commentato al termine della riunione il neo coordinatore, Luca Faccenda – è quella di portare un contributo rilevante in termini di consensi alla lista di Fratelli d’Italia. L’obiettivo finale è che il nostro territorio riesca ad esprimere non solo un candidato ma un consigliere eletto per rappresentare le istanze di un’area in forte espansione e che ha un ruolo nevralgico nei collegamenti, e non soltanto per la presenza dell’Aeroporto d’Abruzzo». Per centrare questo risultato, i rappresentanti di Fratelli d’Italia annunciano una serie di iniziative. «Abbiamo ben chiara la lista delle priorità – ha aggiunto l’Assessore Maria Elia – e vogliamo condividerle col territorio. Lavoro, aiuto alle famiglie in difficoltà e sostenibilità ambientale sono i tre cardini attorno ai quali costruire un futuro migliore
non solo per San Giovanni Teatino ma per l’intero Abruzzo»

Condividi

Facebook

Twitter

NEWSLETTER

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Prossimi Eventi

No results found.