fbpx

«I risultati delle primarie dei parlamentari confermano la scelta del Pd di rimanere ancorato al passato, archiviare il rinnovamento e affidarsi ai soliti nomi. ‘Fratelli d’Italia’ ha fatto un percorso diverso e ha messo al centro della sua azione la volontà di costruire un movimento aperto, partecipato e lontano dalle logiche oligarchiche che hanno caratterizzato la politica negli ultimi anni. A questo punto vediamo cosa farà Matteo Renzi, che senza dubbio è il grande sconfitto di questa competizione interna al Pd, e se confermerà quelle intenzioni di cambiare l’Italia e di rigenerare la politica che hanno caratterizzato la sua campagna per le primarie del centrosinistra». È quanto dichiara il vicecapogruppo al Senato di ‘Fratelli d’Italia’, Achille Totaro.

Condividi

Facebook

NEWSLETTER

Social