fbpx

Pensavamo che non avremmo mai più assistito ad episodi di questo genere: la politica, nel 2013, dovrebbe essere fatta di confronto, dialettica rispetto nei confronti degli avversari. Non siamo più negli anni di piombo. Quello che è avvenuto a Milano è vergognoso e da condannare. Purtroppo il clima di violenza di questa campagna elettorale sta crescendo d’intensità con il passare dei giorni, ma non ci lasceremo intimidire e proseguiremo a divulgare il nostro progetto politico agli italiani con onestà, decisione e senza paura”. E’ quanto dichiara Alessandra Gallone, capogruppo al Senato di ‘Fratelli d’Italia-Centrodestra nazionale’, commentando l’aggressione ricevuta dai militanti di Fratelli d’Italia a Milano e la devastazione del gazebo in piazza San Babila.

Condividi

Facebook

NEWSLETTER

Social