fbpx

«Ho inviato oggi una lettera a tutti i capigruppo alla Camera e a tutti i deputati affinché sottoscrivano la proposta di legge depositata da Fratelli d’Italia per revocare le pensioni d’oro, ovvero per fissare un tetto oltre il quale è necessario ricalcolare le pensioni in essere con il sistema contributivo. Qualora i contributi non sono stati effettivamente versati la parte eccedente la soglia viene tagliata e le risorse recuperate vengono impiegate per sostenere i giovani e le pensioni minime e di invalidità.

Sarebbe un bel segnale di civiltà se la battaglia contro questi privilegi anacronistici e ormai inaccettabili diventasse patrimonio comune di tutte le forze politiche. Ci piacerebbe che la proposta recasse le firme di tutti i capigruppo e del maggior numero di parlamentari per dare un messaggio di compattezza su un tema serio e irrimandabile. Approvare all’unanimità in Parlamento questo provvedimento rappresenterebbe un atto di giustizia nei confronti degli italiani».

È quanto dichiara il presidente dei deputati di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

Roma, 8 agosto 2013

Condividi

Facebook

NEWSLETTER

Social