fbpx

“Il rientro dall’Afghanistan dei nostri militari non è un abbandono di quella terra ma la chiusura, programmata da tempo, della missione internazionale. Piuttosto c’è rammarico che la missione si chiuda così in sordina:


sarebbe stato più giusto che agli uomini e alle donne in divisa che hanno contribuito a combattere il terrorismo e a tenerlo lontano dall’Italia gli venisse riconosciuto più onore”. Lo ha detto Ignazio La Russa, deputato di Fratelli d’italia-Alleanza Nazionale intervenendo a Tgcom 24.

Condividi

Facebook

NEWSLETTER

Social