fbpx

”Con questo dl si tocca il cuore pulsante dell’economia reale, l’ultimo rimasto ad alimentare le piccole e medie imprese italiane, soffocate dalla stretta creditizia delle grandi banche. Che tutto fanno fuorché dare i soldi…


…a chi crea lavoro e sviluppo. A tutto ciò si aggiunge l’improvvida, o forse voluta, dichiarazione del presidente Renzi che ha favorito una speculazione finanziaria sulla quale la magistratura sta indagando. Abbiamo cercato almeno di far passare la proposta di separazione delle banche commerciali da quelle d’affari, per favorire il credito alle famiglie e alle imprese: niente da fare, tutto volge in favore della grande finanza. Alla sinistra interessa solo garantire i suoi padrini, come ha fatto Letta ieri con la ricapitalizzazione della Banca d’Italia e il salvataggio, a carico dei cittadini, del Monte Paschi Siena, e come sta facendo oggi Renzi con le popolari”. È quanto dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia-Alleanza nazionale Fabio Rampelli.

Condividi

Facebook

NEWSLETTER

Social