fbpx

“Una tessera del Pd per visitare l’Expo: il Partito Democratico di Milano sembra afflitto da una pericolosa tendenza assolutistica, simile a quella di Re Sole quando diceva ‘Lo Stato sono io’. Sfiorano il ridicolo: cosa non si fa per raccattare qualche tessera in più. Se è una strategia di marketing politico, consigliamo di cambiare consulenti”. È quanto dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia-Alleanza nazionale Fabio Rampelli.

Condividi

Facebook

NEWSLETTER

Social