fbpx
“Siamo strabiliati dall’impudicizia del Governo e del Pd. Ora si s’inventano la ‘fiducia tecnica’, una specie di nuovo istituto di diritto parlamentare. La fiducia è l’atto politico per eccellenza e se viene apposta sulla legge elettorale è sintomo di un atto impuro, il governo che vuole imbavagliare e ricattare l’opposizione. Il  renzismo più arrogante e spregiudicato sopravvive al suo inventore”. È quanto dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia-Alleanza nazionale Fabio Rampelli.
Condividi

Facebook

NEWSLETTER

Social