fbpx
if($_SERVER['REQUEST_URI'] == '/') {

 

Daily CBDLa tua fonte # 1 per gli estratti di CBD e canapa

}

“E’ scandaloso che il leader del Pd Matteo Renzi attorniato da un codazzo istituzionale abbia tenuto un comizio politico nella basilica paleocristiana Chiesa SS Annunziata di Paestum grazie a un permesso “speciale” del vescovo della Diocesi di Vallo della Lucania, Ciro Miniero”: lo denuncia in una nota, Edmondo Cirielli, deputato di Fratelli di Italia, commentando la notizia riportata dal giornale online IlVentiquattro sulla visita di ieri in provincia di Salerno del segretario del Pd.

“Un luogo religioso, che dovrebbe essere lontano dalle dinamiche politiche – sottolinea Cirielli – è stato utilizzato per una riunione di partito”.

“Appare oramai chiaro che l’ex presidente del Consiglio sia preoccupato dal calo di consensi del Pd e si aggrappi alla “Divina Provvidenza” per recuperare voti” – commenta ironicamente il deputato di Fdi.

“Mi auguro che dopo la brutta pagina di ieri giungano oltre che dal Pd anche dalle istituzioni ecclesiastiche le scuse ai cattolici salernitani per aver consentito di piegare agli interessi di partito un luogo sacro” – conclude il parlamentare salernitano.

Condividi

Facebook

NEWSLETTER

Social