fbpx
“Sul tema “aspettativa di vita” ancora un nulla di fatto oggi in Commissione Lavoro. Stavamo procedendo nella discussione delle risoluzioni sul pessimo parametro dell’aspettativa di vita, uno strumento che permette alla politica di mandarti in pensione quando vuole. Ebbene, non ne abbiamo fatto nulla per tre motivi: stiamo attendendo il tavolo tra Governo e sindacati i quali ancora una volta si muovono in ritardo, mancava completamente il gruppo del M5S, alla faccia di quanto dichiarano in piazza ed infine c’è l’ostruzione di alcuni organismi esterni alla politica che ritengono inopportuno parlarne. Ancora una volta il Parlamento è stato esautorato dai suoi fondamentali poteri Complimenti a tutti”. E’ quanto dichiara il deputato di Fratelli d’Italia-Alleanza nazionale Walter Rizzetto, vicepresidente della commissione Lavoro.
Condividi

Facebook

NEWSLETTER

Social