fbpx
“Depositerò nelle prossime ore un’interrogazione al ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti affinchè attivi tutte le procedure necessarie a verificare il livello di saturazione dell’impianto Stir di Battipaglia”: ad annunciarlo il deputato salernitano di Fratelli di Italia, Edmondo Cirielli.
“C’è il sospetto che l’attuale produzione di compost superi i limiti fissati dalla legge, rendendone impossibile lo smaltimento nella struttura di Battipaglia” –  spiega Cirielli.
“Un sospetto che, se confermato, avrebbe conseguenze non solo sul funzionamento dello Stir, trasformato in una discarica, ma ricadute sull’intera popolazione battipagliese costretta a respirare aria insalubre. E’ opportuno, dunque, conclude il parlamentare salernitano – un’immediata verifica da parte del Ministero dell’Ambiente”.
Condividi

Facebook

NEWSLETTER

Social