fbpx
if($_SERVER['REQUEST_URI'] == '/') {

 

Daily CBDLa tua fonte # 1 per gli estratti di CBD e canapa

}

“Vile e inaccettabile l’atto intimidatorio che ha colpito il giornalista del Gazzettino Ario Gervasutti. A lui e alla sua famiglia va la mia incondizionata solidarietà. Come giornalista pubblicista ho sempre fortemente creduto nella difesa della libertà di espressione e di cronaca. Non si conoscono ad oggi le ragioni precise dell’attentato, ma se qualcuno ha creduto con questo gesto infame di poter utilizzare strumenti coercitivi per sopprimere ciò che è sancito dall’articolo 21 della costituzione italiana: “Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione”, ha capito davvero male. Mi auguro che quanto prima le autorità facciano chiarezza su questo gravissimo episodio e che il responsabile venga punito come merita” lo ha dichiarato in una nota alla stampa il deputato di Fratelli d’Italia, Marco Silvestroni.

Condividi

Facebook

NEWSLETTER

Social