“Gravissima la scelta di accorpare il Commissariato di Genzano a quello di Albano, sguarnendo di fatto il territorio di un presidio  fondamentale a difesa dell’area dei Castelli Romani che, secondo l’Osservatorio per la Sicurezza e la Legalità della Regione Lazio, risulta essere fortemente esposto alle organizzazioni criminali di stampo mafioso. Per queste ragioni ho ritenuto di interrogare il Ministro Salvini sull’opportunità di questa decisione che andrebbe a minare la sicurezza e la quiete pubblica dei cittadini. Le soluzioni alternative ci sono. Come proposto anche dal Consigliere Comunale di Fdi di Genzano, Fabio Papalia, il Comune potrebbe cedere l’immobile adibito a uffici giudiziari, oggi non in uso, al Ministero dell’interno e al Commissariato di Polizia.Urge intervenire subito per garantire la sicurezza sul territorio”, lo dichiara il deputato di Fratelli d’Italia, On. Marco SILVESTRONI.
Condividi

Facebook

Twitter

NEWSLETTER

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Prossimi Eventi

No results found.

Social