fbpx

Il contratto di governo fa danni anche fuori l’Italia

“Il feroce dittatore Maduro ringrazia sentitamente Lega e M5S che con il loro veto, hanno impedito all’Europa di riconoscere la Presidenza ad interim a Guaidó per portare a libere elezioni il Venezuela. I Venezuelani torturati e incarcerati, gli 11 mila minori denutriti e i circa 2 milioni di venezuelani scappati ringraziano un po’ meno. Il contratto di governo con i suoi “ni” inizia a fare danno anche all’estero. L’Italia riveda immediatamente la sua posizione e, come chiesto da FDI in commissione Esteri, riconosca immediatamente Guaidó per porre fine alle atrocità di Maduro”.

Lo dichiara Andrea Delmastro, deputato di Fratelli d’Italia e capogruppo FDI in commissione Esteri.

Condividi

Facebook

NEWSLETTER

Social