Giornata intensa, in giro per il Marghine.
Dopo un breve saluto alla Stazione dei Carabinieri di Dualchi e un passaggio a Noragugume, ad Ottana, i deputati di Fratelli d’Italia Salvatore Deidda e Augusta Montaruli, nella sala del Consiglio Comunale di Ottana, hanno incontrato  una delegazione di allevatori e visita in un’azienda.
“Ci siamo confrontati sul problema del pagamento dei premi comunitari, sulla necessità dell’istituzione di un ente pagatore in Sardegna, sull’inadeguatezza del prezzo del latte e sull’ingiustizia dell’embargo imposto alle carni suine sarde” dichiarano i deputati di Fdi
“Abbiamo raccontato dei primi risultati ottenuti alla Camera, in particolare dell’iscrizione all’ordine del giorno della Commissione Agricoltura dell’audizione dei rappresentanti da noi indicati del comparto ovicaprino: finalmente, anche l’anello più debole della catena potrà raccontare direttamente i problemi del settore, rappresentando le soluzioni più idonee per la salvaguardia delle aziende” dichiara Salvatore Deidda durante la visita ad un’Azienda di Ottana
” Sia sul prezzo del latte che sulla fine dell’embargo delle carni suine ” contiamo di trovare una soluzione unanime con tutte le altre forze politiche per una rinascita di questi settori fondamentali per l’economia della nostra isola”
Condividi

Facebook

Twitter

NEWSLETTER

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Prossimi Eventi

No results found.

Social