“Il ministro Toninelli mi accusa di dire “ca..” in tema di distribuzione delle risorse per le infrastrutture tra nord e sud e mi invita a leggere le migliaia di carte che ha letto lui in questi mesi. Bene, ora che abbiamo scoperto che sa leggere lo invitiamo a rileggere anche le nostre proposte e rivendicazioni.  Fratelli d’Italia chiede da sempre che al Sud sia destinato il 50% delle risorse statali per infrastrutture, in modo da dare un impulso allo sviluppo del meridione. Il governo invece reputa sia giusto continuare con la suddivisione legata alla popolazione e quindi destinare al sud solo il 34% del totale, come dichiarato dalla Lezzi, o il 37% come dichiarato oggi da Toninelli. Sono scelte politiche loro che dovrebbero rivendicare se ci credono, non insultare chi chiede per il Sud crescita e sviluppo invece dell’elemosina del reddito di cittadinanza”.

È quanto dichiara in una nota il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

Condividi

Facebook

Twitter

NEWSLETTER

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Prossimi Eventi

No results found.

Social