“Oggi il premio faccia di bronzo è vinto, senza competizione, da Macron. Nelle stesse ore in cui sta lanciando una terribile offensiva in Libia con il Generale Haftar per tagliare fuori l’Italia e l’Eni dalla partita dell’approvvigionamento energetico, invia una lettera aperta ai giornali italiani criticando le lotte intestine europee e i nazionalismi. Macron gioca una guerra per procura in Libia contro gli interessi italiani in termini energetici e di sicurezza nazionale e contestualmente chiede agli italiani di credere nel suo limpido europeismo. Una vera faccia di bronzo”.

Così Andrea Delmastro, deputato di Fratelli d’Italia e capogruppo FDI in commissione esteri intervenendo al convegno ‘Francia vs Italia: addio Libia?’ organizzato da Fratelli d’Italia e dalla Fondazione ‘Fare Futuro’.

Condividi

Facebook

Twitter

NEWSLETTER

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Prossimi Eventi

No results found.