“Siamo convinti che Italia ed Ungheria debbano agire insieme nella comune casa europea per determinare una svolta politica nella Unione”. A dirlo è il senatore di Fratelli d’Italia, Adolfo Urso, incontrando a Budapest il presidente del Parlamento magiaro Röver Laszlö. Urso, che guida la delegazione della Associazione di amicizia Italia Ungheria, ha anche affrontato il tema dei gruppi europei, evidenziando come la Alleanza dei Conservatori e dei riformisti di cui fa parte anche Fratelli d’Italia abbia molte posizioni comuni con Fidesz, il partito di Orban minacciato di espulsione dal gruppo dei Popolari. La delegazione parlamentare italiana è composta da rappresentati di tutte le forze politiche ed ha in programma una serie di incontri di alto livello parlamentari e di governo. Dopo l’incontro con il presidente del Parlamento si è svolta una riunione con l’omologa associazione ungherese guidata dall’ex ministro della cultura Hiller, anch’essa costituita da parlamentari di tutti i gruppi politici magiari di maggioranza e di opposizione, e domani si incontrerà con i rappresentati del governo che hanno le responsabilità degli Affari europei e della politica estera.

Condividi

Facebook

Twitter

NEWSLETTER

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Prossimi Eventi

No results found.