È importante vittoria per la scuola italiana

“Fratelli d’Italia esprime soddisfazione per l’approvazione della sua mozione sulla programmazione informatica (coding), una importante vittoria per la scuola italiana poiché introduce progressivamente e gradualmente, entro il 2022, l’obbligatorietà dello studio della programmazione informatica in tutte le scuole primarie e superiori di 1° e 2° grado, prevede percorsi formativi nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro anche attraverso la collaborazione con università, associazioni e imprese e contribuirà ad incrementare la formazione dei docenti”.

Lo dichiarano i deputati di Fratelli d’Italia Federico Mollicone, capogruppo FDI in commissione Cultura, Paola Frassinetti ed Ella Bucalo.

“È nostro preciso compito – concludono i deputati di FDI – preparare e formare i lavoratori di domani tramite la scuola che quindi, fin dalla base, dovrà essere altamente specializzata. Da qui la necessità di adeguare i percorsi didattici e puntare su nuovi metodi di insegnamento che permettano di sviluppare il pensiero computazionale. Il coding consente di imparare le basi della programmazione informatica, insegna a dialogare con i computer e ad impartire alla macchina comandi in modo semplice e intuitivo”.

Condividi

Facebook

Twitter

NEWSLETTER

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Prossimi Eventi

No results found.