“Gli enti locali soffrono per i troppi controlli esterni, caratterizzati da una notevole complessità e che determinano anche sovrapposizioni ed inutili aggravi di funzioni e di tempi.

L’istituzione del Nucleo della Concretezza previsto dall’omonimo decreto sebbene concepito per migliorare l’efficienza amministrativa rischia di essere un ulteriore controllo formale e di aggiungersi a tutti gli altri organismi già esistenti e di rallentare ancor più l’azione amministrativa.

Per questo ho ritenuto opportuno presentare un ordine del giorno, votato favorevolmente dall’Aula, che ha impegnato il Governo a valutare la possibilità di porre in essere anche attraverso provvedimenti normativi, misure idonee volte a snellire, semplificare, e rendere più efficiente il sistema dei controlli sulle amministrazioni territoriali.

Gli amministratori locali rappresentano il front office dei rapporti con il cittadino che da loro si aspetta risposte celeri e concrete. Il Governo centrale ha il dovere di semplificare e sostenere l’attività degli enti di prossimità. Considero questo voto favorevole un primo passo nella giusta direzione per un’amministrazione efficiente ed amica del cittadino” lo ha dichiarato in una nota il deputato di Fratelli d’Italia, Marco Silvestroni.

Condividi

Facebook

Twitter

NEWSLETTER

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Prossimi Eventi

No results found.
LISTA CANDIDATI EUROPEE DI FRATELLI D'ITALIACLICCA QUI
+