“Sulla Libia temo che l’Italia sia rimasta un po’ indietro e che abbia consentito alla Francia le sue scorribande, a dispetto della comunità internazionale. Credo che l’Italia avrebbe dovuto muoversi molto prima e molto meglio” .

Lo ha detto in un’intervista a Radio Rai 1 il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, sull’informativa del premier Conte alla Camera sulla Libia.

Condividi

Facebook

Twitter

NEWSLETTER

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Prossimi Eventi

No results found.
LISTA CANDIDATI EUROPEE DI FRATELLI D'ITALIACLICCA QUI
+