“Si è persa una grande occasione per reintrodurre le preferenze e far decidere ai cittadini e non alle segreterie di partito, da chi saranno rappresentati in Parlamento. In commissione, Fratelli d’Italia ha posto nuovamente questo tema ma ci è stato risposto che non era il momento giusto. Da anni ci sentiamo ripetere che non è il momento, evidentemente ai partiti fa comodo così. Pur avendo votato a favore della riduzione del numero dei parlamentari, rispetto a questa occasione mancata FDI decide di astenersi perché spera che soprattutto da parte della Lega ci possa essere un ravvedimento”.

Così Paolo Trancassini, deputato di Fratelli d’Italia intervenendo in aula sulla proposta di legge che permette di applicare l’attuale sistema elettorale al taglio dei parlamentari all’esame della Camera.

Condividi

Facebook

Twitter

NEWSLETTER

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Prossimi Eventi

LISTA CANDIDATI EUROPEE DI FRATELLI D'ITALIACLICCA QUI
+