“Sull’ambiente è tempo di fare un salto di qualità, perchè dopo tanti Protocolli bisogna mettere un punto fermo attraverso una dichiarazione di principio, che indichi quali sono le priorità per ridurre le emissioni”. A dirlo il senatore di Fratelli d’Italia, Gaetano Nastri, nel corso del suo intervento in Aula sulle mozioni sul contrasto ai cambiamenti climatici.
“Troppo spesso gli accordi internazionali limitano nazioni più virtuose, come l’Italia che sul tema dell’efficienza energetica e i processi produttivi è leader mondiale. E anche l’Unione europea attraverso il suo ruolo di mediazione tra i vari Paesi europei ha avuto un effetto deprimente. Per questo Fratelli d’Italia ritiene che si debba anche sul tema dell’ambiente porre con forza il tema della sovranità nazionale, coniugando in maniera sempre più efficiente le esigenze dello sviluppo con quelle del rispetto ambientale”, conclude il senatore Nastri.  

Condividi

Facebook

Twitter

NEWSLETTER

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Prossimi Eventi

No results found.