FDI si astiene

“Quando un provvedimento si basa sulla mediazione al ribasso tra alleati di governo che la pensano diversamente su tutto, il risultato è un provvedimento che non può ambire ad un grande futuro. E per questa ragione, il voto di Fratelli d’Italia al decreto Sblocca cantieri sarà un voto di astensione”.
Così Alessio Butti, deputato di Fratelli d’Italia vice presidente della commissione territorio, ambiente e Lavori pubblici della Camera  intervenendo in aula in dichiarazione di voto.
“Il ministro Toninelli  – ha concluso il deputato di FDI -dovrebbe dimettersi per dignità visto che è stato esautorato dal suo stesso governo. Lo tenete nascosto ai taccuini e alle telecamere, Lo proteggete dal pubblico ludibrio. L’avete sequestrato. Avreste potuto sbloccare opere già finanziate per 150 miliardi di euro. Ma non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire. Altro che navigator e reddito cittadinanza, Sbloccare queste opere voleva dire dare lavoro ad almeno 2 milioni di persone”.

Condividi

Facebook

Twitter

NEWSLETTER

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Prossimi Eventi

No results found.