Vuole estromettere ENI e Italia dalla Libia

“La deflagrante ammissione di Parigi che le milizie di Haftar sono in possesso di tre missili francesi è la prova definitiva del fatto che Macron stia giocando in Libia una “sporca guerra per procura” che ha come indiretto obiettivo l’estromissione di Eni e dell’Italia dalla Libia. Il campione dell’europeismo è smascherato e mostra il suo volto imperialista e guerrafondaio. Il Governo italiano chieda all’Europa di intervenire immediatamente per fare chiarezza e precisare che la Libia deve essere pacificata, non armata fino ai denti. Non è più solo un tema italiano: la Francia così facendo mette a repentaglio la sicurezza dell’intera Europa per protrarre all’infinito le sue guerre per procura contro l’Italia”.

Lo dichiara Andrea Delmastro, deputato di Fratelli d’Italia e capogruppo FDI in commissione Esteri.

Condividi

Facebook

Twitter

NEWSLETTER

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Prossimi Eventi

No results found.

Social