«“Ha mai provato paura? Sì, quando ho dovuto impiegare i miei collaboratori in azioni nel corso delle quali avrebbero rischiato la vita.” In ricordo del Generale dell’Arma Carlo Alberto Dalla Chiesa, assassinato dalla mafia insieme a sua moglie Emanuela Setti Carraro e l’agente di scorta Domenico Russo il 3 settembre 1982.

A questo eroe, uomo di Stato ed esempio di integrità e coraggio, va il nostro ringraziamento e il nostro impegno nel lottare contro ogni forma di criminalità organizzata. Sempre».

Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

Condividi

Facebook

Twitter

NEWSLETTER

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Prossimi Eventi

No results found.

Social