«Il Conte bis nasce contro la volontà popolare e per fare l’esatto contrario di quello che i cittadini vogliono: aprire i porti, lo ius soli, la patrimoniale, aumentare le tasse e stare in ginocchio di fronte all’Europa. È giusto che questo Governo vada a casa il primo possibile e per questo Fratelli d’Italia si batterà».

Lo ha detto nel corso di una intervista al Tg2 il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

«Nel giorno della fiducia di Conte alle Camere – ha spiegato Meloni – noi abbiamo invocato la piazza e dato appuntamento a tutti gli italiani liberi che, indipendentemente da quello che votano, sono stufi di far accadere le cose sopra la loro testa e di essere trattati come dei servi. Lunedì mattina scenderemo in Piazza Montecitorio con le bandiere tricolori: attendiamo gli elettori del centrodestra ma anche grillini delusi e gli ex Pd che non volevano l’accordo con i Cinquestelle».

Alla domanda su quale centrodestra attendersi se si andasse al voto, il leader di FdI ha risposto: «Sicuramente un centrodestra nel quale il ruolo di Fratelli d’Italia sarà sempre più centrale. Già oggi FdI è il secondo partito della coalizione di centrodestra e forse il fatto che siamo stati gli unici veramente coerenti in questi anni, gli unici ad essere rimasti sempre nel centrodestra e non aver fatto mai patti né col Pd né con il Movimento 5 Stelle, oggi viene riconosciuto dagli italiani».

Condividi

Facebook

Twitter

NEWSLETTER

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Prossimi Eventi

No results found.

Social