“Fratelli d’Italia condivide le preoccupazioni espresse dal presidente di Federalberghi Bernabo’ Bocca circa il possibile aumento dell’Iva che andrebbe a colpire anche un settore come quello del turismo molto importante per il nostro Paese. D’altronde, la visione economica del governo rossogiallo è arcinota: punire chi produce ricchezza. Una visione che potrebbe portare alla chiusura di molte aziende, soprattutto quelle medio-piccole. Fratelli d’Italia si schiera dalla parte di queste nostre aziende che anche all’estero sono considerate giustamente delle vere eccellenze e che pertanto andrebbero tutelate e non ostacolate e chiede con forza al governo di scongiurare una cosiddetta rimodulazione dell’Iva che sospettiamo essere nient’altro che un aumento”.
Lo dichiara Riccardo Zucconi, deputato di Fratelli d’Italia e capogruppo FDI in commissione Attività produttive.

Condividi

Facebook

Twitter

NEWSLETTER

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Prossimi Eventi

No results found.

Social