«Fratelli d’Italia ha votato a favore del taglio del numero dei parlamentari ma per noi non basta. Oggi i parlamentari di Fratelli d’Italia saranno in Cassazione a depositare la proposta di legge di iniziativa popolare per l’elezione diretta del Capo dello Stato. Se si vuole far contare i cittadini il prossimo Capo dello Stato non sia votato nel Palazzo ma sia scelto dagli italiani».

È quanto ha spiegato ai cronisti a Montecitorio il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, sull’iniziativa organizzata oggi dai parlamentari di Fratelli d’Italia che alle ore 11 in Corte di Cassazione a Roma (piazza Cavour) avvieranno l’iter per proporre la legge di iniziativa popolare sul presidenzialismo. La racconta delle 50mila firme inizierà questa mattina.

Condividi

Facebook

NEWSLETTER

Social