fbpx
Negli ultimi anni c’è stata una crescita esponenziale dei reati cibernetici in particolare nei confronti della pubblica amministrazione da parte di organizzazioni criminali che spesso hanno fini politici.
Una prospettiva davvero inquietante verso la quale è necessario intervenire in modo deciso anche con l’uso di sistemi e soluzioni basate sul machine learning e sull’intelligenza artificiale che permettono di monitorare in tempo reale quello che sta accadendo ad una determinata infrastruttura che subisce un attacco cibernetico.
Per queste ragioni insieme al collega Rotelli abbiamo presentato delle proposte emendative al DL Cyber in tal senso. La cyber security è un tema che deve trovare l’Italia pronta e preparata” lo dichiara in una nota il capogruppo di Fratelli d’Italia della Commissione Trasporti e Telecomunicazioni, Marco Silvestroni. 
Condividi

Facebook

NEWSLETTER

Social