“Questa mattina, ho presentato una interrogazione su quanto aveva annunciato l’ex Ministro della Salute Giulia Grillo, riguardo la rimozione del blocco export delle carni suine allevate in Sardegna” è quanto dichiara in una nota Salvatore Deidda, Deputato di Fratelli d’Italia
“Dopo i tanti sacrifici sopportati dalle nostre comunità, con abbattimenti e prelievi di massa, tutti erano concordi sul fatto che, la Sardegna meritasse la rimozione dell’embargo. In mezza Europa dilaga la peste suina -spiega Deidda- ma soltanto da noi si continuano a penalizzare gli onesti per voler punire chi ancora non è in regola” chiarisce il deputato di Fdi rispondendo agli attacchi degli esponenti 5 stelle alla Regione Sardegna 
“La questione ora -spiega Deidda- è nelle mani dei commissari europei, già in visita nell’ isola negli scorsi mesi, quindi -come garantito dall’ex Ministro 5 stelle Giulia Grillo- la Sardegna deve essere rappresentata in Europa dal Governo nazionale e ottenere la rimozione del blocco” conclude Deidda che annuncia che le istanze della Sardegna, con una analoga interrogazione, saranno portate avanti dal gruppo Italiano di Fratelli d’Italia dell’Europarlamento che aderisce all’Ecr, Conservatori
Condividi

Facebook

Twitter

NEWSLETTER

Prossimi Eventi

No results found.

Social