“’Pagliacciate al confine’ non trovo altre parole per commentare la provocazione ignobile del partito della secessionista Eva Klotz che si diverte a fare l’anti-italiana coi soldi degli italiani. Ma ormai il suo pensiero retrò non fa breccia nemmeno in Alto Adige”.

Lo dichiara Luca De Carlo, deputato di Fratelli d’Italia, in merito alla copertura del cippo di confine italo-austriaco al Brennero avvolto da sacchi di nylon e la scritta “Rifiuto speciale” da parte della Suedtiroler Freiheit.
Condividi

Facebook

Twitter

NEWSLETTER

Prossimi Eventi

No results found.

Social