“Fratelli d’Italia ritiene doveroso che dopo il collasso del viadotto dell’Autostrada A6 Torino-Savona, il governo venga a riferire urgentemente in Aula, soprattutto il ministro dell’Ambiente Costa, del quale da molto tempo non sentiamo più la sua voce, salvo quando all’inizio del primo governo Conte ebbe la capacità di sfilare dalla presidenza del Consiglio dei ministri la cabina di regia per portarla all’interno del ministero dell’Ambiente”.

Così Tommaso Foti, vicecapogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera dei deputati.

Condividi

Facebook

Twitter

NEWSLETTER

Prossimi Eventi

No results found.

Social