Attenzioni FDI a comparto testimoniato da atti parlamentari

“Sono stupito e amareggiato dal comunicato stampa del sindacato Cocer interforze Marescialli, Sergenti e Graduati che, per commentare un post su Facebook di un collega della Commissione Difesa che tra l’altro è un militare, definisce “Fenomeni” i deputati di Fratelli d’Italia. Un linguaggio decisamente offensivo e inadatto all’organismo di rappresentanza dei militari. Le attenzioni di Fratelli d’Italia verso le rivendicazioni degli uomini e delle donne in divisa sono dimostrate dalle interrogazioni, dalle risoluzioni e dagli atti parlamentari presentati. Il comunicato del Cocer, oltre a stridere nei modi, è fuoriluogo perché con una nota ufficiale risponde ad un post parziale e non completo, pubblicato su Facebook da un collega. A tal riguardo, segnalo che il documento completo di Fratelli d’Italia verrà presentato la settimana prossima e che avendo a cuore le istanze del comparto abbiamo prontamente previsto nel documento anche le proposte sui sergenti. Proprio come richiesto dal sindacato Cocer”.

Lo dichiara Salvatore Deidda, capogruppo di fratelli d’Italia in commissione Difesa alla Camera.

Condividi

Facebook

Twitter

NEWSLETTER

Prossimi Eventi

No results found.

Social