“Con l’approvazione del dl Scuola non si è risolto il problema del precariato e con il rigetto di importanti emendamenti di Fratelli d’Italia tante categorie di docenti resteranno discriminate.

Tuttavia esprimiamo soddisfazione per l’accoglimento di due importanti emendamenti di FDI con i quali si darà la possibilità agli insegnanti di abilitarsi sia sul sostegno che sulla loro classe di concorso e di ottenere test su argomenti specifici delle proprie classi di concorso. Fratelli d’Italia continuerà a battersi per tutelare i diritti degli insegnanti”.

È quanto dichiarano i deputati di Fratelli d’Italia Paola Frassinetti (Vicepresidente della commissione Istruzione) e Ella Bucalo (responsabile scuola FDI).

Condividi

Facebook

Twitter

NEWSLETTER

Prossimi Eventi

No results found.

Social