“Ho appreso con molto stupore, direi quasi sconcerto,  che il governo ha stanziato per i danni causati dal maltempo delle scorse settimane in Basilicata, la generosissima cifra di 49 mila euro, a fronte di una stima della Protezione civile di circa 46 milioni di danni. Chiedo al governo che possibilmente i ministri lucani Speranza e Lamorgese o i sottosegretari Margiotta e Liuzzi, vengano in aula a riferire per chiarire se ci sia stato un errore di calcolo o un semplice fraintendimento, non possiamo pensare che essi siano stati così poco generosi con la loro terra. Il popolo lucano ha la sua dignità non ha bisogno di elemosina”. Così intervenendo in aula il deputato di Fratelli d’Italia e coordinatore del partito in Basilicata Salvatore Caiata.

Condividi

Facebook

Twitter

NEWSLETTER

Prossimi Eventi

No results found.

Social