Andrea Guidoni: “Il presepe rappresenta la nostra identità culturale, religiosa e civica, oltre ad essere portatore di uno straordinario messaggio di pace e di speranza”.

Grosseto: “PRESENTEREMO come gruppo consiliare di Fratelli d’Italia, – dice Andrea Guidoni – una mozione con la quale chiediamo al consiglio comunale di impegnarsi affinchè in tutte le scuole comunali e nel palazzo della sede del Municipio sia allestito, durante queste festività natalizie, il presepe. Chiediamo a tutti i gruppi consiliari di maggioranza e non solo di condividerla”.

“Il presepe, – commenta Bruno Ceccherini – non è un simbolo esclusivamente religioso riguardante la tradizione cristiana, ma fa parte della nostra storia e cultura, entra nella nostra storia dell’arte come in quella della religiosità popolare. Sintetizza i nostri valori e rappresenta la famiglia, la concordia e la maternità. La religione cattolica, così come i suoi simboli, fa innegabilmente parte della storia e della nostra tradizione italiana ed europea”.

“La comunità scolastica, – proseguono di due consiglieri comunali di FDI – costituisce un luogo d’elezione per la crescita degli alunni, quindi a nostro avviso, deve necessariamente tenere conto del contesto culturale e sociale nel quale gli alunni vivono, non rinunciando ad alcune ritualità condivise e costitutive della comunità stessa; la scuola, in un’ottica di vera inclusione, realizzata anche attraverso la condivisione dei simboli costitutivi della storia e della cultura di questa nazione, può valorizzare le nostre tradizioni: è noto come le lezioni scolastiche durante il periodo della festività natalizie siano sospese in virtù della matrice cattolica di tale ricorrenza e non si comprende come mai nelle scuole in gran parte d’Italia non si voglia spiegare agli alunni il significato del Natale, anche con allestimenti e simboli, patrimonio di tutti”.

“L’allestimento di un presepe, – sostiene il  portavoce Provinciale FDI Fabrizio Rossi   – anche con il coinvolgimento degli studenti, insegnanti e delle famiglie è senza alcun dubbio una testimonianza del forte legame che esiste tra noi e i valori tramandati tramite le nostre tradizioni. Il presepe inoltre rappresenta la nostra identità culturale, religiosa e civica. Il Santo Natale, oltre ad essere una festa cristiana, è una tradizione molto sentita dal nostro popolo ed è, in quanto tale, portatrice di un messaggio di amore, di tolleranza e di pace che vale per tutti, anche per chi non è cristiano”.

“Anche Papa Francesco, – puntualizza il portavoce Provinciale FDI Fabrizio Rossi – proprio alcuni giorni fa ha rimarcato l’importanza del presepe nelle scuole, quale simbolo di fratellanza e pace. Inoltre, molte persone di religioni e credi diversi nel periodo natalizio, costruiscono il presepe, a conferma che il presepe non è solo una questione di religione o folclore, ma di sguardo sulla storia e sul futuro”.

“Pertanto, – concludono i consiglieri Andrea Guidoni e Bruno Ceccherini – chiediamo al consiglio comunale, di impegnarsi e attivarsi affinché all’interno di ogni scuola comunale e all’interno del Palazzo Comunale, sia allestito in vista delle prossime festività, un presepe. Per noi di Fratelli d’Italia i valori della nostra identità cristiana sono importanti e da salvaguardare”.

Condividi

Facebook

NEWSLETTER

Social