“Vittoria di Fratelli d’Italia. L’inammissibilità dell’articolo della manovra che spalancava le porte alla vendita di prodotti con cannabis a basso contenuto di Thc, conferma che avevano ragione. Una battaglia che da giorni portiamo avanti con la nostra leader Giorgia Meloni contro la follia del M5S che tassa lo zucchero ma liberalizza la droga. Invece deve deve essere chiaro che la droga fa male. E oggi al Senato lo abbiamo ribadito”.

Lo dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia al Senato, Luca Ciriani.

Condividi

Facebook

NEWSLETTER

Social