fbpx

“Se il governo ha deciso di impegnare 400 milioni di euro dei cittadini italiani almeno ci dica a chi intende darli e se c’è qualcuno disposto a gestirli bene. Soprattutto ci spieghi come ritiene sia possibile discutere il dl Alitalia quando nelle giornate dedicate alle audizioni sostanzialmente non è stato possibile ascoltare nessuno dei soggetti coinvolti: il nuovo commissario straordinario non risulta invitato, ferrovie non partecipa, l’autorità dei trasporti e atlantia dichiarano che presenteranno memorie scritte e delta e Lufthansa non hanno nemmeno risposto. Impossibile in queste condizioni stabilire un piano strategico per Alitalia che giustifichi un simile impegno di spesa. Conte ci dica una volta per tutte se l’obiettivo è salvare una compagnia di bandiera che rientra in un asset strategico nazionale oppure fare il regalo di Natale alla Merkel!” lo dichiara in una nota il deputato e capogruppo della commissione Trasporti di Fratelli d’Italia Marco Silvestroni. 

Condividi

Facebook

NEWSLETTER

Social