Erano anticasta perché loro non erano casta
“Grazie al Questore di Fratelli d’Italia Edmondo Cirielli scopriamo che i deputati grillini partecipano al concorso bandito dalla Camera per consiglieri parlamentari. Inaudito! Arraffano tutto! Tirano su tutto! Oggi stesso presenterò interrogazione parlamentare per sapere i nomi e li pubblicherò perché vengano sommersi dai “vaffa” che loro evocavano. Che epilogo! Che fine immorale! Ora tutto è chiaro: il loro livore non era contro la casta, ma era perché loro stessi non erano casta”.
Lo dichiara Andrea Delmastro, deputato di Fratelli d’Italia.
Condividi

Facebook

NEWSLETTER

Social