“Se deve essere illegalità, che illegalità sia. Par condicio per i cittadini per bene, ognuno venda quello che vuole agli angoli delle strade, occupi tutti i locali che ritiene, organizzi tutti i rave party che gli aggradano, venda la droga, non mandi i figli a scuola. Forza, su, la ‘non legge’ deve essere uguale per tutti, altro che stucchevoli retoriche sulla legalità…si scriva all’ingresso della capitale ‘Roma città delegalizzata’. Se Sindaco, governatore e prefetto non sanno o non vogliono far rispettare le norme vigenti liberalizzino l’illegalità, la piantassero di accanirsi con la gente onesta. Nessuna regola per nessuno… e vinca il migliore. Dalle feste abusive dello Spin Time ai sigilli apposti alla Fiera della Befana di piazza Navona, penalizzando una città evidentemente ritenuta indegna di avere mercati natalizi della statura di Praga, Vienna, Monaco di Baviera…”.

E’ quanto dichiara in una nota Fabio Rampelli, vicepresidente della Camera e deputato di Fdi.

Condividi

Facebook

Twitter

NEWSLETTER

Prossimi Eventi

No results found.

Social