«Ricordate il palazzo occupato di via di Santa Croce in Gerusalemme a Roma? Quello passato agli onori della cronaca grazie all’intervento dell’Elemosiniere del Papa che ha riattaccato la luce (senza pagare gli arretrati) e aver ospitato il raduno nazionale delle Sardine? Ecco: ora è tutto pronto per la grande festa di capodanno, con tanto di biglietti acquistabili online. Questa è la coerenza della sinistra: si riempiono la bocca di legalità e diritti ma poi organizzano eventi abusivi in palazzi occupati, non pagano un euro di tasse e senza misure di sicurezza. Il Ministero dell’Interno intervenga immediatamente per fermare questo scempio». 

Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

Condividi

Facebook

NEWSLETTER

Social